Pegging: quando a penetrare è lei

Segreti e piaceri del sesso anale

Quando si parla di pratiche sessuali, ci si trova davanti a un’infinità di termini tutti da imparare. Quello di cui ci occupiamo oggi è il pegging, una parola coniata da Dan Savage per indicare la penetrazione anale dell’uomo da parte della partner femminile. Come? Con l’aiuto di dildo o vibratori strap-on.

Soltanto un paio di anni fa, Lelo (il famoso marchio di sex toys) ha dichiarato che il loro prodotto più venduto era il massaggiatore prostatico Hugo. A quanto pare, ci sono frontiere del piacere tutte da esplorare...e la porta d’ingresso è quella sul retro

Il sesso anale per lui e per lei

Perché il sesso anale piace e incuriosisce, ma nessuno lo ammette? Vediamolo insieme.

L’orgasmo anale femminile

Nelle donne, l’orgasmo anale nasce dalla vascolarizzazione di un’area particolarmente sensibile che si trova tra vagina e ano.
Notizia bomba: la cosiddetta “prostata femminile” (o ghiandola di Skene), se stimolata a dovere durante un rapporto anale, può produrre effetti speciali come il tanto desiderato squirting. Buono a sapersi, no? 

La stimolazione della prostata

Parlare di sesso anale nell’uomo scatena ancora, purtroppo, timori e preconcetti. Sono molti gli uomini che hanno paura di provarlo perché temono che intacchi la loro virilità. 

Bè, seconda notizia-bomba: fare sesso anale non cambierà il vostro orientamento sessuale, nemmeno se vi piacerà tantissimo (ed è probabile che sarà così, perché la stimolazione di perineo, ano e prostata vi regalerà orgasmi molto più intensi di quelli a cui siete abituati). 

Inoltre (sì, siamo alla terza notizia-bomba), stimolare la prostata fa bene alla salute e diminuisce il rischio di cancro prostatico. 

Pegging: istruzioni per l’uso

Se vi abbiamo convinti a lasciarvi andare e godervi il piacere del sesso anale, ecco qualche consiglio utile per cominciare:

sesso anale

1. Scegliete il toy che fa per voi

Il sesso anale si può fare in tanti modi: qualcuno preferisce cominciare con le dita e poi proseguire con l’aiuto di qualche compagno di giochi. 

Gli anal toys per lui hanno un design pensato appositamente per raggiungere con facilità la prostata e dare il via al divertimento. I dildo, poi, possono essere strap-on oppure con una sezione da inserire direttamente in vagina per regalare piacere ad entrambi grazie alla doppia penetrazione

Non dimenticatevi il lubrificante: oltre a rendere il sesso anale del tutto indolore, vi tornerà utile anche per i preliminari. 

2. Dimenticate gli stereotipi

Lui al comando e lei sottomessa? Non nel pegging: in questo caso è la donna ad assumere una posizione di dominazione. Scommettiamo che la cosa piacerà a entrambi?

3. Prendetevi tutto il tempo necessario

Niente fretta: rilassatevi, create la giusta atmosfera (soprattutto se è la prima volta) e cominciate con massaggi e anilingus per arrivare gradualmente alla penetrazione. Prendetela come un’occasione per giocare un po’ e smetterla di prendervi troppo sul serio...che ne dite dei plug anali con la coda di animale

Commenti (0)

Prodotto aggiunto alla wishlist